I 5 buoni propositi per vivere al meglio il 2018 in ufficio

I 5 buoni propositi per vivere al meglio il 2018 in ufficio
Gennaio 9, 2018 Simone Valer
Buoni propositi 2018 Aries&Partners-3
Siamo a gennaio e dopo cene, cenoni e feste di fine anno siamo pronti per ripartire. Ormai un classico di questo periodo è stilare una lista di buoni propositi per affrontare al meglio l’anno nuovo. Via alle buone abitudini che ci proponiamo di adottare (ed in parte abbiamo già iniziato!) all’interno del Business Center – Centro Uffici Arredati per iniziare con il piede giusto questo spumeggiante 2018, l’anno delle grandi sorprese!

Fai una “to do list”

 
Pensa subito agli obiettivi che vorresti raggiungere nel 2018. Prendi carta e penna e scrivi nero su bianco cosa vuoi fare e gli ostacoli da superare per poterli raggiungere. Crea una lista con tutte le cose da fare per avvicinarti al tuo scopo. Inizialmente, parti da macro obiettivi per arrivare a stilare una lista più specifica. Ogni piccolo traguardo ti avvicinerà ad ottenere il tuo risultato finale. Per questo 2018 all’insegna del digitale, un altro consiglio è quello di segnare le liste con gli obiettivi da raggiungere in una nota digitale. In questo modo, niente più fogli e foglietti persi in fondo al cassetto della scrivania dell’ufficio.

Espandi il tuo network

 Cerca sempre di allargare la cerchia di conoscenze professionali intorno al tuo ambito lavorativo. Quando sei un professionista, è fondamentale riuscire a conoscere e a farsi conoscere sia da altri professionisti che da possibili clienti e collaboratori. Chiudersi in ufficio con la testa china sul proprio computer non può certo aiutare. Bisogna trovare il giusto equilibrio tra lavoro in ufficio e momenti di networking.
Ti può interessare l’articolo: Perché avere l’ufficio in un Business Center

Crea un sistema per darti delle ricompense

Quando si lavora da soli, spesso senza sosta, ci si dimentica di fermarsi ad osservare con attenzione i risultati ottenuti. Per questo 2018, il consiglio è di misurare i risultati ottenuti e di creare delle ricompense. È fondamentale trasmettere a se stessi il messaggio di aver fatto un buon lavoro per affrontare in modo positivo le sfide e le difficoltà che arriveranno successivamente. Se collabori con altri colleghi in ufficio, è sempre una buona idea creare delle piccole ricompense quando il gruppo raggiunge un determinato obiettivo e approfittare per celebrare insieme le vittorie.

Sbarazzati del disordine

Seguendo le regole di Marie Kondo, l’autrice Giapponese del Best Seller “Il magico potere del riordino”, inizia il nuovo anno liberandoti di tutto ciò che non è necessario all’interno del tuo ufficio. In questo modo, la scrivania sarà ordinata, quando cercherai una pratica all’interno dello scaffale la troverai subito e i cassetti conterranno solamente il necessario per lavorare bene. La tua mente ne gioverà e ovviamente anche il tuo lavoro.

Spezza la routine 

Cerca sempre di rendere le tue giornate lavorative in ufficio diverse e capaci di non farti mai annoiare. La vita in ufficio è fatta anche di routine, ma se si riesce a spezzarla e a viverla in maniera diversa, sarà un piacere rientrare in ufficio anche il lunedì mattina. Pensa sempre alle pause e poniti l’obiettivo di lavorare bene anche in ufficio.
Puoi leggere anche l’articolo: come lavorare bene in ufficio

Aries&Partners To do List buoni propositi 2018-2

Ad Aries&Partners abbiamo appena iniziato al meglio questo 2018. Vuoi unirti alle altre 20 aziende e professionisti che hanno scelto di lavorare all’interno del nostro Business Center? Prenota subito una visita al nostro centro, sarò felice di accompagnarti personalmente.
Latest posts by Simone Valer (see all)

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Per maggiori informazioni e per conoscere i nostri prezzi

Contattaci!
×

Ciao!

Scrivici un messaggio, ti risponderemo appena possibile!

× Whatsapp